Bonus asilo: da oggi è possibile chiedere le agevolazioni

Bonus asilo: da oggi è possibile chiedere le agevolazioni email stampa

Dalle ore 10 di lunedì 17, l’Inps metterà in linea la procedura telematica per la trasmissione della domanda per il bonus asilo, che per l’anno 2017 può essere presentata entro il 31 dicembre 2017

383
0
SHARE

La legge di bilancio 2017 ha introdotto a partire da quest’anno, l’erogazione di un buono per il pagamento della retta dell’asilo nido pubblico o privato, oppure per l’introduzione di forme di assistenza domiciliare in favore di bambini al di sotto dei 3 anni affetti da patologie gravi croniche per cui non possono frequentare l’asilo.

Dalle ore 10 di lunedì 17, l’Inps metterà in linea la procedura telematica per la trasmissione della domanda,che per l’anno 2017 può essere presentata entro il 31.12.2017.

Il bonus è riconosciuto su domanda del genitore del minore nato o adottato dal 1.1.2016.

Requisiti generali
Il genitore deve far valere al momento della domanda le seguenti condizioni:

  • Residenza in Italia;
  • Cittadinanza italiana o comunitaria oppure status di rifugiato politico o protezione sussidiaria
  • Per i cittadini non comunitari, possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti lungo periodo,oppure di una delle carte di soggiorno per familiari di cittadini UE:
  • Per il contributo asilo nido il richiedente deve essere il genitore che paga la retta
  • Per il contributo destinato a forme di supporto il richiedente deve coabitare con il figlio e avere dimora abituale nello stesso comune

Per qualsiasi informazione potete rivolgervi al Patronato, via della Signora 3, Milano.

Il servizio è su appuntamento al costo di 15 euro.