Chi Siamo
email stampa

Chi Siamo

Acli Milano
Acli Milano

Cosa sono le Acli

Le Acli, capillarmente presenti sul nostro territorio, si fondano su tre “fedeltà”: al mondo del lavoro, alla democrazia, alla Chiesa, alla luce dell’opzione preferenziale per i poveri a cui ci ha esortato Papa Francesco il 23 maggio 2015.

Le Acli hanno scelto di alimentarsi dell’ascolto della Parola, e di contribuire attivamente e laicamente in base ai propri carismi al cammino del Popolo di Dio..

Forti della propria appassionante storia di impegno le Acli sono protagoniste del cambiamento verso una rigenerazione etica della democrazia; la nostra azione sociale – in rete con altre forze della società civile – per un lavoro dignitoso, per uno sviluppo equo e sostenibile, per la pace, per la società interetnica, per l’affermazione della cultura della legalità nascono da una competente analisi della realtà, frutto di una costante attenzione alle persone che quotidianamente “attraversano la nostra esperienza”.

Le Acli sono un soggetto dell’economia civile attivo nella transizione verso un “nuovo modello” che mette al centro la persona, la giustizia ed il rispetto per la natura. Dall’ispirazione della nostra associazione è nato un sistema articolato di attività economiche e attività di volontariato che hanno rappresentato e rappresentano un efficace e vitale fattore di coesione e promozione sociale nelle nostre comunità. La formazione è per noi lo strumento privilegiato per comprendere il presente e preparare il futuro, mentre i servizi rappresentano la risposta integrata ai bisogni e ai diritti di cittadinanza delle persone. Ciò è sempre più importante oggi in un momento in cui la povertà torna a mostrare il suo volto e ci viene richiesto di “risolverne la cause strutturali” – come dice Papa Francesco nella Enciclica “Laudato si’” – “non solo per ottenere risultati pratici e riordinare la società, ma soprattutto per guarirla da una malattia che la rende fragile ed indegna dell’uomo”.

Le Acli sono presenti sul territorio con Circoli territoriali, Nuclei aziendali e professionali: luoghi vitali dove si sviluppa l’attività associativa del Movimento. La formazione popolare alla cittadinanza, l’azione sociale e l’erogazione di servizi in risposta ai bisogni trovano nelle nostre realtà di base la loro realizzazione.
Questo insieme di proposte sono tese a coinvolgere gli associati nel segno di una partecipazione attiva e consapevole e di una convivialità accogliente ed attenta alla valorizzazione di ogni persona. Sono luoghi di socialità e di fraternità dove ciascuno può mettersi in gioco ed offrire gratuitamente la propria azione volontaria. Sono luoghi di innovazione sociale dove si sperimentano progetti specifici di grande importanza per le comunità locali.

Paolo Petracca

Presidente Acli Milanesi

Statuto e Regolamenti

STATUTO delle ACLI

Approvato dal XXIII Congresso Nazionale

Le Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani (ACLI) fondano sul Messaggio Evangelico e sull’insegnamento della Chiesa la loro azione per la promozione dei lavoratori e operano per una società in cui sia assicurato, secondo democrazia e giustizia, lo sviluppo integrale di ogni persona. (art.1).

download - Statuto Nazionale Acli

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO E DELLA PRESIDENZA PROVINCIALE DELLE ACLI MILANESI

Approvato dal Consiglio provinciale del 28 ottobre 2000

Il Consiglio provinciale, ai sensi dell’art. 16 dello Statuto e delle scelte approvate dal XXVI Congresso delle Acli milanesi, è composto…

download - Regolamento del Consiglio e della Presidenza

REGOLAMENTO DELLE STRUTTURE DI BASE

Approvato dal Consiglio nazionale del 4-5 luglio 2008

La partecipazione alla vita del Movimento aclista avviene attraverso l’iscrizione ad una Struttura di base delle Acli, delle Associazioni Specifiche, Professionali o delle iniziative specifiche da esse promosse o ad esse aderenti. (Art.1)

download - Regolamento delle Strutture di base

REGOLAMENTO DELLE ZONE DELLA PROVINCIA DI MILANO

Approvato dal Consiglio Provinciale ACLI Milano il 15 dicembre 2000

Gli organi Zonali operano secondo gli indirizzi politici e programmatici definiti dal Consiglio Provinciale e le indicazioni della Presidenza Provinciale. (Art.1)

download - Regolamento delle Zone

REGOLAMENTO DEL COORDINAMENTO DI MILANO CITTA’

Approvato dal Consiglio Provinciale ACLI del 23.02.2001

Il Coordinamento di Milano Città sostiene e promuove le attività delle Strutture di Base operanti nella propria autonomia sul territorio cittadino. Il Coordinamento di Milano Città, come tutte le Strutture territoriali ACLI, opera in conformità con gli indirizzi politici e programmatici definiti dal Consiglio Provinciale e le indicazioni della Presidenza Provinciale. (Art.1)

download - Regolamento del Coordinamento di Milano città