In cammino sotto la guida di Papa Francesco e del nostro nuovo...

In cammino sotto la guida di Papa Francesco e del nostro nuovo Arcivescovo nella fede in Dio e nel servizio ai poveri email stampa

366
0
SHARE

«Accogliamo con sentimenti di gioioso ringraziamento la scelta di Papa Francesco di donare alla Chiesa di Dio che è in Milano un nuovo Pastore nella persona di Monsignor Mario Delpini» così il presidente Paolo Petracca, all’annuncio del nuovo Arcivescovo di Milano.

«Al nuovo Arcivescovo- ha continuato Petracca – le ACLI assicurano innanzitutto la vicinanza nella preghiera per il difficile compito che lo attende come successore di Sant’Ambrogio e di San Carlo alla guida di una realtà ampia, complessa, ricca di sfaccettature e di contraddizioni quale è quella della Diocesi di Milano.  In questo territorio che include una vastissima area metropolitana di respiro europeo segnata da luminose fonti di speranza e diffuse “periferie esistenziali”, la presenza e l’accompagnamento della Chiesa in tutte le sue pluriformi espressioni è per credenti e non credenti un punto di riferimento ineludibile nel quotidiano impegno degli uomini di buona volontà per costruire la città dell’uomo a misura d’uomo come diceva il venerabile Giuseppe Lazzati».

«Le ACLI, come parte integrante della comunità ecclesiale con la loro peculiarità di Movimento educativo e sociale,  – ha assicurato il presidente – da subito sono pronte a offrire la loro collaborazione al nuovo Arcivescovo».

«Insieme – ha aggiunto Petracca – ringraziamo il card. Angelo Scola per i suoi sei anni di ministero fra di noi: anni difficili e complessi, che lui ha saputo accompagnare con la sua guida pastorale e con la sua passione educativa».

«Riprendiamo oggi – ha concluso il presidente – il nostro cammino sotto la guida di Papa Francesco e del nostro nuovo Pastore nella fede in Dio e nel servizio ai poveri, contribuendo a quel percorso di crescita umana e cristiana che è connaturato alla nostra specificità di fedeli ambrosiani».

Domenica 9 luglio la comunità cristiana è invitata a pregare per l’Arcivescovo uscente e per il nuovo Arcivescovo, inserendo tra le preghiere dei fedeli due testi particolari.
Il prossimo 8 settembre, festa di Santa Maria Nascente, alle 21.00 il cardinale Scola celebrerà la Messa in Duomo.

L’ingresso ufficiale del nuovo Arcivescovo avverrà il 24 settembre.

Il cardinale angelo Scola abbraccia il suo successore  alla guida dell'Arcidiocesi di Milano Mons. Mario Delpini subito dopo aver dato l'annuncio
Il cardinale angelo Scola abbraccia il suo successore alla guida dell’Arcidiocesi di Milano Mons. Mario Delpini subito dopo aver dato l’annuncio

La comunicazione ufficiale
Biografia del nuovo Arcivescovo della diocesi Ambrosiana
I vescovi nella storia dal XI secolo ai giorni nostri