Home

Home email stampa

Sarà un momento per riflettere sull'importante lavoro di cura...
8

“Nonostante gli allarmi lanciati e le discussioni avviate sulla...
64

La meditazione di don Alberto Vitali si sofferma sulle...
148

Le Acli Milanesi, stimolate dal libro-denuncia di Lucia Tozzi,...
86

Sono 70 circa i posti disponibili per il progetto, che quest’anno diversifica la sua proposta inserendo una nuova esperienza
155

DAI CIRCOLI

Dillo con un fiore

Ritorna anche quest’anno, sabato 13 e domenica 14 aprile “Dillo con un fiore”. Due mattine in cui il Circolo promuove una vendita di fiori a Masate e Basiano per contribuire alla costruzione della “Casa sollievo” per persone disabili di Biassono, che sarà dedicata alla memoria di don Simone Vassalli. #AzioneSocialeACLI

Circolo Acli di Masate

14 Aprile 2024: Torino e Superga

Il Circolo Acli S. Giuliano aps di Cologno Monzese organizza per il 14 Aprile 2024 una giornata di visita alla città di Torino e alla Basilica di Superga.

S.Giuliano di Cologno Monzese

Convegno: L’eredità di Giorgio La Pira per un mondo in cerca di pace

Giovedì 18 APRILE 2024, ore 20.45 nella Sala Pertini, Villa Casati, in Via Mazzini 9 a Cologno Monzese il Circolo Acli in collaborazione con il Gruppo di Animazione sociale Granis e con il Patrocinio del Comune promuovono l’incontro su Giorgio La Pira. Intervengono ALBERTO MATTIOLI, Curatore del volume su La Pira “FEDE, POLITICA e PROFEZIA”

S.Giuliano di Cologno Monzese

Incontro: La Sanità in Lombardia

GIOVEDÌ 18 APRILE 2024 | ORE 21 presso la Sala Consiliare “G. Bassi”, Palazzo Comunale, P.zza IV Novembre, San Giorgio su Legnano, il Circolo Acli promuove un incontro sulla Sanità in Lombardia Interviene DELFINA COLOMBO, Segretaria di presidenza delle ACLI Milanesi con delega alla Sanità Al termine dell’incontro saranno raccolte le firme per la petizione per

Circolo Acli Don P. Ermolli

AGENDA

Nessun evento trovato!
Carica altro

CI PENSANO LE ACLI

Da gennaio 2024, i genitori che hanno completato il congedo obbligatorio di maternità dopo il 31 dicembre 2023 potranno usufruire di due mesi di congedo...

Un importante traguardo per il Servizio di Assistenza alle famiglie, promosso 30 anni fa dalle Acli Milanesi. «In questi anni è emersa sempre più la...

Con la legge di bilancio 2024 (legge n. 213/2023) entrata in vigore il 1° gennaio 2024 e pubblicata in Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre...

L'ex sindaco di Firenze è colui che prepara la strada allo sguardo che papa Francesco ci chiede di assumere nella sua lettera enciclica Fratelli tutti: incontrarsi e riconoscersi uguali diritti per vivere una vita libera e dignitosa

Il ricordo dell'ambasciatore nelle parole di Silvio Ziliotto

Dall'8 al 10 novembre i giovani delle Acli hanno organizzato a Parigi un dibattito di tre giorni dal titolo “Riscoprire la pace: l’umanità e il dialogo come risorsa”. Presenti oltre 150 ragazzi provenienti da tutta Europa.

Ho conosciuto Adriano nell’autunno del 1989 quando con le...

La Laudate Deum è un richiamo pressante che papa Francesco fa a tutti i credenti e alle persone di buona volontà sul tema del potere, o, meglio, sulla signoria sul mondo che l’essere umano esercita per esplicito mandato di Dio.

Cavareno è volato via all’improvviso. Perfido. Non mi ha dato neanche il tempo di comprendere cosa stavo vivendo. Qualcosa però è rimasto. Qualcosa che non ha tempo, luogo o fine. Mi è rimasto il ricordo. Questo è quello che i bambini ucraini mi hanno insegnato. Ricordi di gioco, condivisioni, gioia, risate, storie, balli, riflessioni, momenti insieme. Vedere nei loro volti, negli occhi, nelle parole tutto questo brillare, mi è bastato per stare bene. I bambini avevano solo bisogno di un ricordo felice. Io avevo solo bisogno di donare qualcosa. Tutto il resto? Una semplice cornice. Cavareno è stato un dono. I bambini ci hanno donato...