QuOrto: dal 2015 un’esperienza di coesione sociale e condivisione

QuOrto: dal 2015 un’esperienza di coesione sociale e condivisione email stampa

Nel 2017 sono stati organizzati eventi e iniziative per scoprire nuove forme di socialità

287
0
SHARE
Il logo dell'iniziativa

L’orto/giardino comunitario “QuOrto” è uno spazio/bene comune, nato dal recupero, da parte degli abitanti del quartiere con il supporto delle ACLI Milanesi, di un’area degradata di circa 6.000 mq, sita tra via Barrella, via Palizzi e via Baschenis, a Quarto Oggiaro: questa è stata restituita alla cittadinanza attraverso la creazione di particelle singole per la coltivazione degli ortaggi assegnate ai cittadini e un’area dedicata alla coltivazione condivisa e alla realizzazione di laboratori e attività rivolte a tutte le bambini, anziani e ragazzi.

Il primo obiettivo è stato lo Sviluppo di un modello innovativo (QuOrto) di utilizzo degli spazi pubblici, fondato sul protagonismo dei cittadini, sulla mutualità e sul coinvolgimento di soggetti vulnerabili

Il secondo obiettivo è l’alleviamento di situazioni di povertà/vulnerabilità educativa, alimentare e di salute, con particolare attenzione ai minori, alle loro famiglie e agli anziani soli

In questi anni sono stati organizzati eventi e iniziative per scoprire nuove forme di socialità; le attività di creazione e cura dello spazio hanno visto il coinvolgimento di anziani, giovani volontari e minori del quartiere.