L’Europa al centro dell’incontro del circolo di Meda

L’Europa al centro dell’incontro del circolo di Meda email stampa

53
0
SHARE
Un momento dell'incontro

Martedì 21 maggio scorso, a Meda il circolo ACLI e Azione Cattolica, in collaborazione con la comunità pastorale, hanno organizzato un incontro sulle prossime elezioni europee dal titolo Europa, la forza di un sogno. Scopo dell’incontro era informare sulla struttura delle istituzioni europee e sensibilizzare alla partecipazione all’evento elettorale, con particolare riguardo alla componente giovanile della cittadinanza.

Sono stati invitati a relazionare sui temi Gianni Borsa, presidente dell’AC Ambrosiana e corrispondente dell’agenzia di stampa SIR da Bruxelles dove si occupa di Unione europea e politiche comunitarie, e Sarah Brizzolara, animatrice nei circoli ACLI di Milano, Monza e Brianza.

Gianni Borsa ha tenuto una relazione molto esaustiva sulla storia e sulla struttura delle istituzioni comunitarie, mentre Sarah si è concentrata sulle opportunità che l’unione europea rivolge ai giovani.

La partecipazione è stata buona, anche se ha mancato l’obiettivo di rivolgersi ad una platea più giovane. Molto interessanti anche gli spunti venuti dal pubblico, che hanno portato i relatori ad affrontare più nel dettaglio l’influenza che le decisioni prese in ambito europeo hanno nei confronti della popolazione e di come sia importante avere dei rappresentanti che siano in grado di svolgere i propri compiti con competenza all’interno delle istituzioni europee. (Mirko Schiavolin)

I due relatori, Gianno Borsa e Sarah Brizzolara