Al via la campagna #IoAccolgo

Al via la campagna #IoAccolgo email stampa

È ora di scegliere da che parte stare. Per dire no all’odio e all’esclusione e sì all’accoglienza, alla solidarietà e all’uguaglianza

420
0
SHARE

Su iniziativa di 42 organizzazioni della società civile, enti e sindacati, tra cui le Acli, la campagna“Io accolgo” nasce per dare una risposta forte e unitaria alle politiche sempre più restrittive adottate dal Governo e dal Parlamento italiani nei confronti dei richiedenti asilo e dei migranti (la “chiusura dei porti”, il “decreto Sicurezza” ecc.), che violano i principi affermati dalla nostra Costituzione e dalle Convenzioni internazionali e producono conseguenze negative sull’intera società italiana.

La campagna “Io accolgo” vuole:

dare voce e visibilità ai tanti cittadini che condividono i valori dell’accoglienza e della solidarietà e che vogliono esprimere il proprio dissenso rispetto alla “chiusura dei porti”, al decreto Sicurezza e in generale alle politiche anti-migranti, mettendo in rete le molte iniziative già attive e promuovendone di nuove;

  • cercare di “ridurre il danno” rispetto all’impatto del decreto Sicurezza, promuovendo reti territoriali di prossimità e mobilitando il maggior numero possibile di enti pubblici e del privato sociale affinché realizzino interventi di accoglienza, servizi di supporto all’inclusione sociale e azioni di tutela dei diritti, rivolti ai richiedenti asilo e titolari di protezione che, in seguito all’entrata in vigore del decreto Sicurezza e ai nuovi bandi CAS, restano esclusi dal sistema di accoglienza istituzionale e/o non hanno accesso ai servizi per l’inclusione;
  • promuovere il protagonismo dei migranti, affinché abbiano voce e visibilità in quanto soggetti attivi della battaglia per un’Italia solidale e accogliente;
  • avviare un dialogo con quei cittadini che non sposano esplicitamente le politiche anti-migranti, ma non riescono nemmeno a contrapporre una visione diversa, e che spesso si sentono disorientati o preferiscono scivolare nell’indifferenza. Tutti coloro che condividono i valori dell’accoglienza e della solidarietà sono invitati ad aderire e a partecipare attivamente alla campagna “Io accolgo”, come singoli/e cittadini/e o come organizzazioni/enti.

Le ACLI milanesi si sono messe a disposizione come punto di distribuzione delle coperte termiche – quelle che vengono usate come primo soccorso per i naufraghi – oggetto simbolo della campagna “IO ACCOLGO”. Chi volesse prenderle può rivolgersi in Segreteria dalle 9.00 alle 17.00.

Le coperte non sono in vendita, ma è gradito un contributo volontario a sostegno della campagna.

IL MANIFESTO
PAGINA FACEBOOK