Assicurata l’apertura della Bottega Solidale alla Comasina

Assicurata l’apertura della Bottega Solidale alla Comasina email stampa

468
0
SHARE

Il Circolo Acli Comasina, in collaborazione con la Caritas parrocchiale S.Bernardo,  ha deciso di continuare l’attività della Bottega Solidale dando la possibilità a circa 70 famiglie di rifornirsi di beni di prima necessità, rispettando le norme igieniche prescritte dal decreto governativo. Inoltre, ha deciso di continuare il ritiro delle derrate al Banco Alimentare di Muggiò per non interrompere il progetto QuBì, in previsione di un peggioramento delle condizioni socio economiche che l’attuale situazione di emergenza potrà causare nei prossimi mesi e quindi di un aumento delle richieste.

Per contatti e info: pio12.comasina@aclimilano.com