Interni

Interni
GdL > Interni

Va messo in evidenza un dato: meno permessi umanitari significa più immigrati irregolari

L’ampiezza del risultato e le sue implicazioni ebbero dei contraccolpi anche fra i vincitori, ed in particolare nella DC, come emerse nel serrato confronto fra le due maggiori personalità che allora il partito annoverava, ossia Alcide De Gasperi e Giuseppe Dossetti.

il nuovo sistema elettorale prevede 232 collegi uninominali, in cui ogni partito o coalizione presenterà un solo candidato. Il candidato eletto sarà quello che prenderà almeno un voto in più degli altri nel collegio. Per l’assegnazione degli altri 386 seggi si userà un metodo proporzionale

La partecipazione al voto dimostra che esiste ancora una sostanziale vitalità del PD che è l’unico partito ad avere una vita democratica interna mediamente funzionante dal livello cittadino a quello nazionale e rimane la maggiore forza politica riformista italiana rispetto alle incognite del populismo grillino e all’eterno, stanco riproporsi della leadership berlusconiana sulla destra

All'indomani del referendum il problema che si pone è quello della possibilità di costruire un progetto riformista

DAI CIRCOLI

Venerdì 20 dicembre 2019 alle ore 20,30 don Claudio...

Domenica 15 dicembre alle ore 17 presso il Centro...

Al via con il Circolo di Abbiategrasso un interessante...

PROGETTI E CAMPAGNE

RIMANI IN CONTATTO

acli.ci.sono