Corso di geopolitica e relazioni internazionali

Corso di geopolitica e relazioni internazionali email stampa

Le 10 lezioni in cui si articolerà il corso, in partenza il 25 febbraio, verteranno sui temi legati ai populismi nelle democrazie occidentali, la situazione in Libia, l'Islam nei Balcani e il problema delle frontiere esterne della Unione Europea.

1487
0
SHARE

Il 25 febbraio la X edizione del Corso di geopolitica e relazioni internazionali promosso dal circolo Acli geopolitico. In questa sessione di studi si affronteranno i temi legati ai populismi nelle democrazie occidentali, la situazione in Libia, l’Islam nei Balcani e il problema delle frontiere esterne della Unione Europea.

Le 10 lezioni in cui si articolerà il corso si terranno il sabato mattina dalle ore 10.00 alle ore 13.00 presso la sede delle Acli Milanesi, in via della Signora, 3 – Milano.

Il corso di geopolitica viene presentato sabato 18 febbraio all’interno di una sessione del Consiglio provinciale aperto delle Acli Milanesi con la presenza dell’ambasciatore Armando Sanguini, della parlamentare Lia Quartapelle e della giornalista Anna Zafesova.

Per informazioni e adesioni al corso: geopolitica@aclimilano.com

Corso di geopolitica e relazioni internazionali
Avvenire 18 febbraio 2017