I lavori del Consiglio Provinciale residenziale a Diano Marina (18-20 novembre)

I lavori del Consiglio Provinciale residenziale a Diano Marina (18-20 novembre) email stampa

281
0
SHARE

Si è svolto  da venerdì 18 a domenica 20 novembre il consueto appuntamento con i dirigenti delle Acli Milanesi a Diano Marina. Un momento importante per la vita dell’Associazione per programmare e fissare le priorità del nuovo anno sociale.

I lavori sono iniziati venerdì 18 alle ore 18 con l’introduzione del presidente del consiglio Provinciale Natalino Stringhini e una meditazione guidata da don Alberto Vitali dal titolo Si fa presto a dire pace, ma la pace è una cosa seria. 

Sabato 19 novembre la relazione del presidente Andrea Villa ha aperto la mattinata, a cui sono seguiti la presentazione dei progetti e percorsi educativi, formativi e associative del Movimento. Nel pomeriggio condivisione delle esperienze di animazione di comunità, formazione e delle scuole di italiano.

Nella serata di sabato spazio  al racconto dell’accoglienza dei bambini e ragazzi ucraini a Vezza  nell’estate 2022 a cura dei Giovani delle Acli milanesi.

Domenica mattina (20 novembre) dopo la Santa Messa l’intervento del presidente nazionale Emiliano Manfredonia che ha analizzato lo scenario politico post elezioni.

Materiali

programma completo

La relazione del presidente delle Acli Milanesi Andrea Villa Chiamati a far nascere e riconoscere i germogli

L’intervento di don Alberto Vitali Si fa presto a dire pace, ma la pace è una cosa seria ASCOLTA

L’intervento del presidente nazionale, Emilano Manfredonia a chiusura dei lavori del Consiglio Provinciale ASCOLTA

Testimonianze e video Estate 2022 da Vezza d’Oglio https://youtube.com/playlist?list=PLEZ36s7m472VvGRxeciZL9OAWX9OnKiuk