Donne e Mafia serata speciale in occasione della festa della donna

Donne e Mafia serata speciale in occasione della festa della donna email stampa

Mercoledì 8 Marzo alle Acli Milanesi, in via della Signora, 3, serata speciale di approfondimento e analisi delle figure femminili nelle organizzazioni mafiose.

2111
0
SHARE

Mercoledì 8 Marzo a Milano alle ore 19:00 presso la sede delle Acli Milanesi, in via della Signora 3, in occasione della festa della donna il Presidio UniLibera insieme al Coordinamento “Donne Acli Milanesi” presentano una serata speciale di approfondimento e analisi delle figure femminili nelle organizzazioni mafiose.

 

Il progetto “Libera Le Tesi” nasce dalla volontà dei ragazzi del Presidio Universitario UniLibera Milano di far conoscere alla cittadinanza milanese gli elaborati finali prodotti dai laureati in Sociologia della Criminalità Organizzata, corso universitario tenuto dal professor Nando dalla Chiesa.

L’idea è quella di concentrare in un’unica serata alcune tesi di laurea che trattino una specifica area tematica, coinvolgendo i tesisti, e potendo contare sulla disponibilità di ospiti d’eccezione, esperti autorevoli della materia oggetto del dibattito.

La prima edizione di questo progetto si è svolta nel 2015, nel quale si sono affrontati due temi fondamentali nel nostro agire sociale: Criminalità Organizzata in Lombardia e Movimento antimafia in Lombardia.

Quest’anno, il Presidio UniLibera intende proseguire questo progetto e decide di inaugurarlo con una serata speciale, l’8 marzo in occasione della festa della donna, riguardante una tematica spesso considerata irrilevante ma che, secondo noi, assume oggi notevole importanza, anche nelle organizzazioni mafiose. Infatti, questa serata, dal titolo “Donne e mafia”, intende affrontare queste dinamiche di contiguità, ambiguità e contrasto che si sono verificate e si verificano tuttora all’interno dei contesti criminali.

Saranno presenti in questa serata Ombretta Ingrascì, docente del corso progredito di Sociologia della Criminalità Organizzata e autrice del libro “Donne d’onore, storie di mafia al femminile”, edito nel 2007 per Mondadori, e Marika Demaria, giornalista di Narcomafie e autrice del libro “La Scelta di Lea. Lea Garofalo. La ribellione di una donna della ‘ndrangheta”. Presenteranno le loro tesi di laurea Elisa Barbato e Federica Beretta. Entrambe hanno approfondito e analizzato le figure femminili nelle organizzazioni mafiose.

Il volantino
La pagina facebook