Dust, la seconda vita

Dust, la seconda vita email stampa

Mercoledì 11 maggio 2016, ore 20,30 in Villa Venino, piazza Padre Ambrogio Fumagalli, Novate Milanese.

1868
0
SHARE

Due giornalisti italiani, Stefano Rogliatti e Stefano Tallia, nello scorso mese di giugno, sono andati a raccogliere le testimonianze dei rifugiati nel campo profughi di Domiz e nei territori che si trovano a nord di Dohuk. Un viaggio che apre uno squarcio sulla vita di chi fugge e che si conclude a Erbil, la capitale del Kurdistan, dove hanno trovato riparo i profughi cristiani.

L’appuntamento è per questa sera 11 maggio 2016 alle ore 20,30 in Villa Venino, piazza Padre Ambrogio Fumagalli, Novate Milanese.

Alla presenza degli autori, i giornalisti Stefano Tallia e Stefano Rogliatti.