Elezioni Europee: le iniziative nei circoli

Elezioni Europee: le iniziative nei circoli email stampa

426
0
SHARE

In occasione del prossimo appuntamento elettorale, che chiamerà l’8 e  il 9 giungo alle urne i cittadini per eleggere i 76 membri del Parlamento europeo, le Acli Milanesi promuovono in collaborazione con i Circoli su territori momenti di approfondimento.

Qui i prossimi incontri

18 aprile – Bollate Incontro: L’Europa nel mondo, il mondo e l’Europa

19 aprile – Milano Incontro: Europee 2024 Le Istituzioni Europee, criticità e prospettive

23 aprile – Milano Incontro: quale federalismo per l’Unione Europea

28 aprile – Cesate Incontro: Cosa conosci dell’Europa?

2 maggio – Cinisello Balsamo Incontro: Cos’è l’Europa, il Parlamento Europeo e la Bce?

4 maggio – Lainate Incontro: David Sassoli. La forza del sogno europeo

6 maggio – Melzo Incontro: Elezioni europee tra problemi irrisolti e sfide future

7 maggio – Monza Incontro: Il nostro futuro in Europa

9 maggio – Cinisello Balsamo Incontro Cosa ha fatto l’Europa e cosa potrebbe fare per noi?

15 maggio – Pero – Europa: pace e solidarietà

18 maggio – Milano –Elezioni europee: una grande opportunità per costruire la casa comune europea

20 maggio – Sesto San Giovanni – Quale futuro per l’Europa tra sogno e realtà 

21 maggio – Meda – Europa, la forza di un sogno

21 maggio – Carugate – Un voto decisivo per ridestare il sogno europeo

21 maggio – Rho – Dalla comunità europea all’Unione europea

22 maggio – Milano –Unione Europea: il suo futuro tra criticità e prospettive

24 maggio – Lainate – Focus sulle istituzioni europee

24 maggio Milano – Quale Europa? Una sfida per il futuro

30 maggio – San Giorgio su Legnano –  L’Europa che vogliamo

30 maggio – Cesate – La vera sfida: più Europa!

31 maggio –  Cassano d’Adda – Quale Europa?

 

Materiali utili

Il Documento delle Acli nazionali: Europa: Pace, lavoro ed equità

Il Documento  del Consiglio pastorale diocesano: «In giugno un voto decisivo per ridestare il sogno europeo»

Per saperne di più in vista del voto dell’8 e 9 giugno ( a cura dei Giovani delle Acli di Milano)