Enti locali e sfide globali – Due giorni di pace

Enti locali e sfide globali – Due giorni di pace email stampa

Anche quest'anno torna la 2 giorni di pace organizzata da Acli Milanesi e Coordinamento La Pace in comune

2999
0
SHARE
Migranti in fila durante la distribuzione dei pasti in Stazione Centrale a Milano.
Venerdì 2 e sabato 3 settembre torna la Due giorni di pace, il consueto momento di formazione e approfondimento che le ACLI Milanesi organizzano con il Coordinamento La Pace in Comune.

Venerdì 2 settembre –  Cascina Grande, Via Togliatti – ROZZANO

Capire le crisi per costruire la pace

Ore 15.00-18.00

  • Saluti di MARIA ROSA BELOTTI – Presidente Coordinamento La Pace in Comune
  • I finanziamenti al terrorismo internazionale: ANDREA DI STEFANO – Direttore di “Valori”
  • Gli attori della scena internazionale: ALFREDO SOMOZA – Direttore della testata online dialoghi.info
  • Il contesto Mediorientale:
    • LUISA MORGANTINI – Già Vice Presidente del Parlamento Europeo
    • MAI AL KAILA – Ambasciatrice palestinese in Italia

Sabato 3 settembre – Centro Greppi – Via M. Greppi, 11 PERO

Il ruolo degli enti locali e della società civile nell’accoglienza dei migranti

Ore 9.30-13.00:

  • Introduzione: LUIGI AMMATUNA – Sindaco di Pozzallo
  • Buone prassi dal territorio – La voce della società civile
    • VALERIO PEDRONI – Fondazione Padri Somaschi
    • FOSCA NOMIS – Save the Children
    • RICCARDO DE FACCI TIZIANA BIANCHINI – Coop Lotta all’emarginazione
  • Buone prassi dal territorio – Gli amministratori locali si confrontano con
    • ANNA SCAVUZZO – Vicesindaco della Città metropolitana
    • MARIA ROSA BELOTTI – Sindaco di Pero e Presidente Coordinamento La Pace in Comune

Modera: PAOLO PETRACCA – Presidente ACLI Milanesi

Per informazioni: Segreteria delle Acli Milanesi 02 7723220 segreteria@aclimilano.com .

 Il volantino