“Il nostro territorio nella sfida della transizione ecologica: quali opportunità?”

“Il nostro territorio nella sfida della transizione ecologica: quali opportunità?” email stampa

271
0
SHARE

Le ricadute sociali ed economiche della transizione ecologica, la transizione energetica, la token economy sono i temi al centro del convegno: Il nostro territorio nella sfida della transizione ecologica: quali opportunità? promosso dal gruppo “Attivati” in collaborazione con il Circolo ACLI, che si terrà martedì 1° marzo alle ore 21 nel Convento dell’Annunciata ad Abbiategrasso.

 

«La creazione nel febbraio 2021 del Ministero della Transizione Ecologica ha portato alla ribalta del grande pubblico il concetto di “Transizione Ecologica” che finora, pur nella consapevolezza che la lotta ai cambiamenti climatici sarà la sfida che dovrà affrontare il genere umano nei prossimi decenni, era rimasto un po’ sullo sfondo» spiegano i promotori dell’incontro.

Una rivoluzione di una portata mai affrontata finora che richiederà un radicale ripensamento degli stili di vita, dei modi di produrre e consumare, di muoversi e di abitare i territori.

Al convegno interverranno, tra gli altri, Caterina Sarfatti, che guida il programma Inclusive climate action” di C40 Cities, organizzazione che supporta i sindaci e le città nel rendere le proprie strategie climatiche più inclusive, eque ed accessibili, e Gianluca Ruggeri, ricercatore all’Università dell’Insubria e vicepresidente di “ènostra”, la prima cooperativa energetica in Italia che produce e fornisce ai soci energia sostenibile ed etica.

«Ci auguriamo – spiegano gli organizzatori dell’iniziativa – che questi temi possano entrare nel dibattiti e programmi della campagna elettorale e nelle scelte delle prossime amministrazioni comunali, tra cui quella di Abbiategrasso, perché siamo convinti della necessità dell’impegno dei Comuni e dei Sindaci nella transizione ecologica per il nostro territorio»