Il peso della dittatura e la forza della democrazia

Il peso della dittatura e la forza della democrazia email stampa

294
0
SHARE

In occasione del centenario della morte di Giacomo Matteotti (10 giugno 1924) assassinato brutalmente dal regime fascista, pubblichiamo in versione Pdf scaricabile un confronto sinottico tra le leggi fasciste e i principi fondamentali della Costituzione in materia di libertà individuali, di libertà di stampa, indipendenza della magistratura e ruolo del Parlamento. Speriamo in questo modo di offrire un contributo per la riflessione sull’importanza sia della nostra Carta Costituzionale che quest’anno compie il 76°anniversario della sua entrata in vigore (1° gennaio 1948) che della libertà che troppo spesso diamo per scontato:  la democrazia però va protetta e difesa tutti i giorni. 

Ringraziamo Alberto Fossati, docente di diritto pubblico e legislazione sociale, Università Cattolica e il dott. Daniele Garbelli per il lavoro fatto e che siamo lieti di potervi offrire.

IL PESO DELLA DITTATURA E LA FORZA DELLA DEMOCRAZIA