Il 20 febbraio parte IX Corso in Geopolitica e Relazioni Internazionali organizzato...

Il 20 febbraio parte IX Corso in Geopolitica e Relazioni Internazionali organizzato da Acli milanesi e da Ipsia di Milano email stampa

Al via il 20 febbraio al IX Corso in Geopolitica e Relazioni Internazionali, organizzato dalle Acli milanesi e da Ipsia di Milano, propone un’analisi delle principali questioni geopolitiche attraverso strumenti e metodologie che attingono a diversi campi disciplinari e settori professionali con l’obiettivo di offrire ai partecipanti nuovi spunti di approfondimento dell’attuale contesto internazionale.

4711
0
SHARE

Nell’era di internet e del villaggio globale l’accesso alle informazioni è senza dubbio facilitato da strumenti informatici sempre più precisi e canali di comunicazione sempre più veloci. Nonostante ciò, la conoscenza e la comprensione dell’attuale scenario geopolitico necessita di un approccio multidisciplinare che arricchisca la tradizionale lettura sociologica dei fatti contemporanei con strumenti e nozioni di discipline diverse.

Il IX Corso in Geopolitica e Relazioni Internazionali, organizzato dalle Acli milanesi e da Ipsia di Milano, propone un’analisi delle principali questioni geopolitiche attraverso strumenti e metodologie che attingono a diversi campi disciplinari e settori professionali con l’obiettivo di offrire ai partecipanti nuovi spunti di approfondimento dell’attuale contesto internazionale. Gli argomenti che verranno trattati nell’ambito del corso sono di stretta attualità: dalla geopolitica e la governance della Rete alla criminalità informatica globale, dal terrorismo e i gruppi radicali islamici sui social media alle nuove forme della guerra, il percorso didattico intende proporre ai partecipanti una geografia della realtà contemporanea.

Il corpo docente è formato da professori universitari, ricercatori, giornalisti e professionisti in possesso non solo di una provata competenza ma anche della capacità di trasmettere efficacemente dati e concetti ad un pubblico di “non addetti ai lavori”. Il corso in Geopolitica e Relazioni Internazionali, giunto ormai alla nona edizione a Milano, nasce infatti con il proposito di rendere accessibili a tutti argomenti complessi, il cui approfondimento è reso ancor più difficile dalla scarsa attenzione che i media italiani riservano loro.

Il taglio degli incontri è fortemente improntato all’interattività tra relatori e partecipanti: l’esposizione degli argomenti è intervallata da momenti di dibattito e riflessione comune, in una logica inclusiva che supera la consueta dinamica “dall’alto verso il basso” nel passaggio dei contenuti.

Target
Il corso si rivolge a tutti coloro che vogliono approfondire alcune delle tematiche più significative del panorama internazionale contemporaneo e avere a disposizione strumenti di lettura nuovi, a coloro che vogliono affinare la loro preparazione sulle questioni internazionali o a coloro che semplicemente vogliono soddisfare il proprio interesse personale. I partecipanti al corso non necessitano di alcuna competenza pregressa né qualifica professionale specifica, essendo sufficienti una forte motivazione all’apprendimento ed una spiccata curiosità verso i temi oggetto delle lezioni.

Il percorso
Il percorso di studi si articola in dieci lezioni, che si terranno il sabato mattina presso la sede delle Acli milanesi: prima di ogni incontro, i partecipanti potranno scaricare il materiale didattico, nonché prendere visione dei contenuti che i docenti e la segreteria amministrativa metteranno a loro disposizione.

Il corso è pensato tanto per studenti e professionisti a vario titolo impegnati nel mondo delle relazioni internazionali, quanto per tutti coloro che, per ragioni professionali o per semplice interesse, desiderano approfondire tematiche di assoluta centralità per la comprensione delle dinamiche globali.

Riconoscimenti
A coloro che avranno preso parte al 65% delle lezioni verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Informazioni per l’iscrizione

Durata e ubicazione del corso

 Durata complessiva: 4 mesi (10 incontri con inizio in data 20 febbraio 2016)

Lezioni: 3 ore il sabato mattina ore 10.00 -13.00

presso la sede delle Acli milanesi, via della Signora, 3 – Milano

( Duomo, S. Babila, bus 54-60-94, tram 12-27)

Quota di partecipazione per l’intero corso:

  • euro 300 quota piena
  • euro 260 per soci ACLI e studenti
  • Il costo delle tessera (facoltativa) ACLI di iscrizione al circolo Acli Geopolitico è di 20 Euro, per chi si iscrive al corso sarà in promozione a 15 Euro.

L’organizzazione si riserva di valutare richieste di partecipazione a singole lezioni.

Iscrizioni
Circolo Acli Geopolitico Acli Provinciali di Milano Via della Signora 3, 20122 Milano – Tel. 02.77.23.220
geopolitica@aclimilano.com

Il pagamento del corso si effettua unicamente tramite bonifico su conto corrente intestato a:

Acli Milano presso Banca Popolare di Milano (Ag. 501 – MI)
IBAN: IT 56A0558401701000000017912 (causale: corso geopolitica 2016)

 Calendario delle lezioni*

 I LEZIONE – 20 febbraio 2016
La geopolitica e la governance della Rete – Giovanni Ziccardi

II LEZIONE – 27 febbraio 2016
La Geopolitica della pace e gli obiettivi di sviluppo sostenibile –

III LEZIONE – 5 marzo 2016
Il terrorismo e le nuove modalità di conflitto – Gianandrea Gaiani

IV LEZIONE – 19 marzo 2016
Italia e Europa: le strategie nello scacchiere internazionale – Lia Quartapelle

V LEZIONE – 2 aprile 2016
L’Area del Pacifico: Cina, USA e il riarmo del Giappone – Alberto Rossi

VI LEZIONE – 9 aprile 2016
La Russia tra Occidente e Mondo arabo – Anna Zafesova

VII LEZIONE – 16 aprile 2016
I Balcani tra emergenza migratoria e vecchie instabilità endemiche – Silvio Ziliotto

VIII LEZIONE – 30 aprile 2016
Le fonti energetiche nello scacchiere geopolitico mondiale – Giovanni Brianza

IX LEZIONE – 7 maggio 2016
Burundi, Centrafrica, Zaire… e i flussi dei profughi in Africa – Raffaele Masto

X LEZIONE – 14 maggio 2016
I mutamenti climatici alla radice dei conflitti – Barbara Megetto

*Il calendario potrà subire variazioni, nell’ordine delle lezioni, dovute a impegni dei relatori.

I docenti

 Giovanni Ziccardi, Docente universitario presso Università degli Studi di Milano

Lia Quartapelle, Deputata Commissione Esteri

Raffaele Masto, Giornalista e scrittore

Gianandrea Gaiani, Direttore di Analisidifesa.it

Anna Zafesova, Giornalista de La Stampa

Paolo Ricotti, Presidenza Acli Milanesi

Silvio Ziliotto, Presidente Ipsia Milano

Alberto Rossi, Presidente de Il caffè geopolitico (rivista on line)

Barbara Megetto, Presidente Legambiente Lombardia

Giovanni Brianza, Direttore Pianificazione Strategica e M.& A. Edison

 il programma completo