No alla criminalizzazione delle vittime. No alla criminalizzazione della solidarietà!

No alla criminalizzazione delle vittime. No alla criminalizzazione della solidarietà! email stampa

265
0
SHARE
Le Acli milanesi aderiscono alla mobilitazione “basta morti in mare”
L’Italia e l’Europa devono darsi una politica migratoria seria, lungimirante, ed umana.
Abbiamo bisogno di canali di ingresso legali.
Abbiamo bisogno di avviare partnership con i paesi di origine e transito orientati alla gestione dei fenomeni migratori (formazione e preparazione delle persone migranti) quanto allo sviluppo dei paesi stessi.
No alla criminalizzazione delle vittime.
No alla criminalizzazione della solidarietà.
Basta morti in mare!