Milano_Tutti i richiedenti asilo potranno rivolgersi al Patronato Acli

Milano_Tutti i richiedenti asilo potranno rivolgersi al Patronato Acli email stampa

680
0
SHARE

Tutti i rifugiati e  richiedenti asilo che:

– dispongono di documento identificativo;
– non dispongono di documento identificativo;
– dispongono di fotocopia/foto del documento identificativo o altra tipologia di documento (purchè con foto)
potranno rivolgersi alle ACLI Milanesi telefonando al numero di cellulare 3401440245 (attivo anche su whatsapp) o scrivendo all’indirizzo mail richiesta.asilo@aclimilano.com e prenotare in questo modo un appuntamento all’Ufficio Immigrazione di Via Cagni.

E’ stato infatti firmato un nuovo accordo tra le Associazioni del Terzo settore, che già collaboravano con la Questura solo per i richiedenti asilo che non erano in possesso di documenti di identità (gli sportelli immigrati di Acli, Comunità di Sant’Egidio, Croce Rossa, Avsi e sindacati confederali),  che estende la facoltà di prenotare l’appuntamento in via Cagni per tutte le tipologie di richiedenti asilo.

Sono 8 gli sportelli tra Milano e provincia che si occuperanno di raccogliere i dati e di inserirli nel sistema di prenotazione.

Le Acli Milanesi saranno raggiungibili ai contatti indicati dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00.

ASCOLTA Alessandro Milani, dell’Ufficio Immigrazioni del Patronato Acli di Milano ai microfoni di Radio Marconi