“MiVino”, la nuova mostra mercato dei vini biologici e naturali

“MiVino”, la nuova mostra mercato dei vini biologici e naturali email stampa

L’ingresso con il calice dà diritto alla degustazione dei vini presso tutti gli stand. MiVino propone anche incontri culturali, momenti musicali, buon cibo, libri a tema. Orari: sabato 25 maggio, h 11-20, domenica 26 maggio, h 10-19.

204
0
SHARE

Sabato 25 e domenica 26 maggio la prima edizione di “MiVino”, mostra mercato dei vignaioli e dei vini biologici e naturali, a Base Milano, in via Bergognone 34 (zona Tortona).

80 vignaioli artigiani da 15 regioni italiane, centinaia di etichette biologiche, biodinamiche e naturali da degustare e acquistare. Ma “MiVino” è anche un’occasione di incontro: i vignaioli presenti hanno scelto infatti di “metterci la faccia”, di raccontare di persona i propri vini e le proprie storie. Il loro vino non è solo un dono della terra ma anche un prodotto culturale, espressione autentica del territorio, della sua biodiversità e della personalità del vignaiolo stesso.

L’evento – organizzato da Altreconomia, da Arci Milano e d Officina Enoica – promuove dunque un’agricoltura etica e sostenibile, rispettosa dell’ambiente e delle persone, dove le buone prassi in vigna e in cantina si affiancano alla relazione autentica tra chi produce e chi consuma. Un abbraccio tra il vino e l’uomo, come nell’illustrazione dell’artista francese Michel Tolmer. L’ingresso con il calice dà diritto alla degustazione dei vini presso tutti gli stand: prezzo speciale per i soci ACLI 12 euro (15 euro per i non soci). MiVino propone anche incontri culturali, momenti musicali, buon cibo, libri a tema. Orari: sabato 25 maggio, h 11-20, domenica 26 maggio, h 10-19. Per tutte le informazioni: mivino.it