Paolo Petracca: il voto un diritto e un dovere

Paolo Petracca: il voto un diritto e un dovere email stampa

Il presidente delle Acli Milanesi lancia un appello invitando alla partecipazione al ballottaggio del prossimo 19 giugno

2981
0
SHARE
I milanesi chiamati a votare al ballottaggio di domenica 19 giugno

E’ un appello accorato e personale alla partecipazione democratica in vista del ballottaggio del prossimo 19 giugno quello che lancia Paolo Petracca, presidente delle Acli Milanesi alla vigilia del voto di domenica prossima a Milano.

«La percentuale di votanti poco al di sopra del 50% nel primo turno delle elezioni amministrative è infatti preoccupante perché il voto è un diritto/dovere ma è soprattutto – sostiene Petracca – la nostra possibilità per decidere chi ha responsabilità importanti per il governo delle comunità milanese e metropolitana. Un’opportunità – continua il presidente delle Acli Milanesi – che riteniamo non debba essere mai sottovalutata anche nei momenti di sfiducia. Un’opportunità – ribadisce – che deve essere colta perché le istituzioni, con tutti i loro limiti e con tutte le loro inefficienze e mancanze di efficacia, sono e rimangono fondamentali per contribuire ad un vivere associato civile e attento alla costruzione di una città a misura di persona, a partire dai più deboli.»