Posta la pietra di inciampo per Carlo Bianchi, martire dei lager

Posta la pietra di inciampo per Carlo Bianchi, martire dei lager email stampa

158
0
SHARE
Lo scorso 14 aprile è stata posta dal Comune di Milano una “pietra d'inciampo” al ricordo di Carlo Bianchi, già Presidente della FUCI milanese

Mercoledì 14 aprile  a Milano, in via Villoresi 24, dove aveva sede la fabbrica cartotecnica e tipografica della sua famiglia e la sua abitazione, è stata posta una pietra di inciampo per ricordare Carlo Bianchi(1912-1944), eroe della resistenza, trucidato nel campo di concentramento di Fossoli.

Il progetto delle Pietre d’inciampo a Milano

Presente alla posa una delegazione delle Acli milanesi con il presidente del consiglio provinciale Stringhini, Boiocchi in rappresentanza del coordinamento circoli Milano città e Mirella Belotti vicepresidente del circolo San Cristoforo insieme a Carla Bianchi.