Sabato 2 marzo: Dopo il Sinodo dei Giovani, dalle parole ai fatti

Sabato 2 marzo: Dopo il Sinodo dei Giovani, dalle parole ai fatti email stampa

L’obiettivo è di proporre alcune idee operative, osservazioni di metodo e di contenuto con l'ambizione di contribuire su un tema conosciuto, studiato e soprattutto vissuto, quello dei giovani, delle loro aspirazioni e dei bisogni per costruire una vita positiva

852
0
SHARE
Il sinodo sui giovani si è tenuto dal 3 al 28 ottobre 2018

Si terrà sabato 2 marzo 2019, ore 10.30 presso il Piccolo Teatro – Studio Melato, via Rivoli 6 Milano un incontro pubblico, promosso dalla Fondazione don Gino Rigoldi per provare a tradurre i grandi principi e concetti contenuti nel documento finale del Sinodo dei Giovani in scelte concrete e percorsi attuativi, per individuare le strade per far diventare realtà quanto si è pensato e scritto.
L’obiettivo è di proporre alcune idee operative, osservazioni di metodo e di contenuto con l’ambizione di contribuire su un tema conosciuto, studiato e soprattutto vissuto, quello dei giovani, delle loro aspirazioni e dei bisogni per costruire una vita positiva.

Intervengono:
Don Gino Rigoldi, Cappellano dell’I.P.M. “Cesare Beccaria”
Vittorino Andreoli, Psichiatra
Ivo Lizzola, Pedagogista, Università di Bergamo
Mauro Magatti, Sociologo, Università Cattolica di Milano
Chiara Giaccardi, Sociologa e docente di comunicazione, Università Cattolica di Milano

Ingresso libero fino a esaurimento posti
Per informazioni: comunicazione@fondazionedonginorigoldi.it
www.fondazionedonginorigoldi.it

Don Gino Rigoldi: Dal sinodo l’invito a metterci in cammino