Sconfinati – Tra Balkan Route e rotte migratorie

Sconfinati – Tra Balkan Route e rotte migratorie email stampa

A Corbetta uno spettacolo sospeso tra reportage e racconto per capire il dramma di decine di migliaia di famiglie in cerca solamente di un posto dove poter vivere pacificamente.

943
0
SHARE

Il Circolo Acli G. Lazzati, Caritas e Parrocchia di San Vittorio Martire e con il patrocinio del Comune di Corbetta invitano ad una serata per riflettere insieme su cosa vuol dire fuggire da guerra, povertà e cambiamenti climatici. Uno spettacolo sospeso tra reportage e racconto con Alessandro Comino e Sergio Malacrida.

L’appuntamento è per venerdì 31 marzo 2017, alle ore 21.00 presso la Chiesa Collegiata Prepositurale di San Vittore Martire in Piazza del Popolo a Corbetta.

Il volantino