Bonus assistenti familiari: stanziati 3 milioni dalla Regione Lombardia

Bonus assistenti familiari: stanziati 3 milioni dalla Regione Lombardia email stampa

una famiglia che riceve un aiuto per l’anziano o la persona disabile, se rientra nei requisiti richiesti, potrà beneficiare di ulteriori risorse economiche

728
0
SHARE

Tre milioni come bonus a fondo perduto agli Ambiti territoriali dei Comuni e ai datori di lavoro degli assistenti familiari; ulteriori 1,5 milioni per iniziare la sperimentazione del ‘Fattore famiglia lombardo’ proprio da questo bisogno delle famiglie. Lo ha deliberato la Giunta di Regione Lombardia regionale su proposta dell’assessore alle Politiche per la famiglia, Genitorialità e Pari opportunità, di concerto con l’assessore alle Politiche sociali, abitative e Disabilità.

I dettagli